Serie TV
Now Reading
Cos’è Blackpills, l’app per le serie tv in pillole su smartphone
0
Blackpills
Blackpills

Pillola blu, pillola rossa, e ora anche nera. Blackpills è una piattaforma votata al mobile first che propone serie tv dal formato breve (dai 6 ai 15 minuti per episodio) e che ha appena fatto il suo esordio anche in Italia.

L’app è semplice da usare e punta a raggiungere quei 700 milioni di Millennial che, in tutto il mondo, fruiscono serie su smartphone e tablet ogni settimana: le puntate sono messe a disposizione gratuitamente (il ritorno è garantito dalla pubblicità presente in ogni episodio), anche se a breve sarà proposta un’alternativa premium, per gli utenti che intendono abbonarsi.

L’azienda, nata in Francia, crea, produce e distribuisce i contenuti video e attinge a piene mani tra autori, attori, registi, produttori e influencer digitali, (Zoe Cassavetes, Bryan Singer, Patrick J. Adams e James Franco). Dopo il lancio negli Stati Uniti e Canada è arrivata in Italia, dove i contenuti, al momento, sono disponibili nella versione originale (inglese) con sottotitoli. “Siamo lieti di entrare in un secondo mercato europeo dopo la Francia. Con il nostro lancio in Italia, non stiamo solo estendendo la nostra presenza a livello internazionale, ma stiamo anche offrendo ai Millennial italiani una possibilità del tutto nuova di fruire le serie”, commenta Patrick Holzman, co-fondatore (e già fondatore di Allociné, direttore di Canalplay e Canal + International) insieme a Daniel Marhley (fondatore di Deezer).

Un linguaggio crudo, che non risparmi temi come sesso, droga e violenza, è quello che i fondatori dicono di voler restituire con particolare veridicità. L’app, su piattaforma iOs e Android, è graficamente pulita e semplice da usare. L’autenticazione avviene attraverso numero telefonico e una volta effettuato l’accesso, basta scegliere i contenuti in base alle sezioni disponibili: Action, Comedy, Drama, Documentaries, Sci-fi, Thillers.

Le Impostazioni (in alto a sinistra dello schermo) garantiscono un buon margine di personalizzazione (sfondo, notifiche, sottotitoli, etc).
Basta un poco di zucchero e la pillola, ancorché nera, va giù.

The post Cos’è Blackpills, l’app per le serie tv in pillole su smartphone appeared first on Wired.

Pubblicato in: NEWS

Dopo aver letto questa notizia mi sento:
Felice
0%
Euforico
0%
Divertito
0%
Sorpreso
0%
D'accordo
0%
Triste
0%
Deluso
0%
About The Author
Press