Hi-Tech
Now Reading
Recensione Samsung Chromebook Plus: Chrome OS di razza, ancora per pochi
0

Samsung investe nei Chromebook dagli inizi. Nel 2011, il suo Chromebook Serie 5 fanless, con 3G, SSD, 61 Wh e una tastiera favolosa, non ebbe successo perché costava troppo (449 euro) in rapporto ai netbook con Windows 7 Starter ma anticipò quelle che adesso consideriamo dotazioni basilari. Da allora c'è stato un aggiornamento annuale, con l'ultimo modello che propone l'approccio più moderno della categoria: pennino, conversione a 360 gradi, piattaforma ARM dedicata e supporto alle apps Android con Play Store di serie.

Samsung Chromebook Plus (XE5123) è un 12.3 pollici touchscreen con risoluzione QHD e luminosità da top di gamma (430 nit nei miei test – vedi immagine sotto), convertibile in modalità tablet e compatibile da subito con l'installazione delle applicazioni Android direttamente dal market. È un modello con diversi punti a suo favore: dotazione di RAM e memoria espandibile più che adeguata, componentistica di fascia alta con 2 microfoni, webcam 720P, Wi-Fi ac 2×2 e porte USB-C 3.1 per ricarica, dati e uscita video 4K. Ed è un Chromebook con pennino integrato nel telaio, simile a quello della linea Galaxy Note per forma e dimensioni ma diverso, purtroppo, nella resa.

Queste qualità si pagano: 449 dollari negli Stati Uniti (550 dollari la variante Pro gestita da CPU Intel Core m3) con le migliori offerte che non sono mai scese sotto i 399 dollari. È oltre la media Chromebook, ed è più di quanto Asus chiede per il suo Chromebook Flip 2, il rivale più diretto. La buona notizia è che possiamo parlarne con leggerezza perché non è disponibile in Italia e in Europa; comprarlo in USA richiede una qualche motivazione (nel mio caso: analisi operativa in ottica recensione), tanto che posso subito dirvi che non vale la spesa – considerando la mancanza di garanzia ed i costi per far arrivare la sua grossa confezione di vendita.


Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 335 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Pubblicato in: NEWS

Dopo aver letto questa notizia mi sento:
Felice
0%
Euforico
0%
Divertito
0%
Sorpreso
0%
D'accordo
0%
Triste
0%
Deluso
0%
About The Author
Press
featured image