Hi-Tech
Now Reading
Room Tour Riccardo Palombo // Parte #1
0

Durante l'estate ho rinnovato la stanza dove lavoro. Della vecchia restano solo due librerie e uno scaffale; il resto è nuovo. Piano scrivania, sedia, monitor, PC, impianto audio e gran parte degli accessori, con la voglia di mettere in pratica idee appuntate nei mesi e negli anni. Ho cambiato postazione di lavoro perché volevo sfruttare meglio lo spazio – e ne ho approfittato per tinteggiare una parete e installare una nuova illuminazione. Non ho ancora finito. Nei giorni scopro aspetti migliorabili e comodità su cui potrei contare, ma ormai si tratta di affinare i dettagli. C'è già molto materiale da discutere e da farvi vedere, con la promessa di chiudere il cerchio in una seconda puntata tutta dedicata all'hardware.

Sedia ergonomica Cinius

Ne usavo una da ragazzo. Le sedie ergonomiche ti fanno stare meglio al PC semplicemente perché la loro struttura ti porta a tenere la schiena dritta, il più delle volte appoggiata allo schienale, con pressione minima sul bacino e sulle natiche. Si ha subito una sensazione di schiena scarica, di appoggio sulle ginocchia anziché sull'osso sacro.

Ho scelto un modello Cinius per il rapporto qualità prezzo. Queste sedie non costano uno sproposito come le Varier e non perdono la forma come i modelli cinesi da 50 euro. Consiglio le versioni con schienale perché garantiscono un appoggio in più; alla lunga, soprattutto quando si lavora su PC con monitor ad altezza occhi (e non su portatili con schermo in basso) sentire un sostegno sulla fascia lombale fa la differenza.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 628 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Pubblicato in: NEWS

Dopo aver letto questa notizia mi sento:
Felice
0%
Euforico
0%
Divertito
0%
Sorpreso
0%
D'accordo
0%
Triste
0%
Deluso
0%
About The Author
Press